Ultima cena

Anche la Terza S della Secondaria del nostro Istituto Comprensivo ha partecipato con lode al concorso ideato dal Liceo La Mura di Angri, nel solco dell’orientamento. La numerosa classe guidata dalla docente di Italiano e Storia, prof.ssa Maria Pia Pecci, ha rappresentato – sempre sotto la sapiente regia dalla prof.ssa Annamaria Raimondi, l’Ultima Cena di Leonardo da Vinci che rappresenta in assoluto una delle opere d’arte più importanti di tutti i tempi, sia per la sua carica innovativa che per l’impatto che ebbe sugli artisti di tutte le epoche.

I ragazzi hanno voluto dare una chiave di lettura originale al capolavoro, alternando apostoli uomini e apostoli …donne. Hanno, infatti, contaminato la storia dell’arte nella sua purezza con un tocco derivato direttamente da Dan Brown e dal suo Codice da Vinci, dopo che hanno conosciuto Dan Brawon grazie alla docente di Approfondimento, la prof.ssa Sereno, che – durante una lezione – li ha proiettati nella poliedrica ed immensa conoscenza (dall’arte alla meccanica, dalla storia delle religioni alle lingue vive e morte) di cui Dan Bronw ha dato prova con la sua ultima opera, Origin.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”9″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”fade” cycle_interval=”6″ show_thumbnail_link=”1″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *